6 trucchi per presentare al meglio i tuoi dolci

Se vuoi migliorare la tua abilità in cucina ma non sei un pasticcere professionista, non temere bastano pochi accorgimenti per presentare i tuoi dolci al meglio con le ricette base della pasticceria. Potrai creare dessert last minute, imparerai che la glassa al cioccolato fondente è meglio versarla su una forma regolare, saprai valorizzare un semplice pan di spagna facendolo diventare più invitante e bello da presentare.

Se vuoi conoscere meglio le tecniche di glassatura puoi consultare la guida su come prepare le glasse per dolci, dove troverai le glasse colorate, le glasse al cioccolato e le glasse di zucchero.

Utilizza sempre una teglia a cinghia.

Una teglia a cinghia o un anello per torte sono  lo strumento migliore per partire con il piede giusto e sfornare una base di pan di spagna o cheesecake  ben cotti e regolari nella forma. Alcune torte sono molto delicate e non si possono rovesciare su una griglia di raffreddamento, i lati removibili facilitano l’estrazione della torta dalla base senza sacrificare la forma. Con una forma regolare qualsiasi glassa di cioccolato o glassa di zucchero scivolerà facilmente sulla tua torta ricoprendola uniformemente.
Assicurati di ungere o di isolare il fondo e i lati della teglia per una facile rimozione.

Farcisci con una crema montata

La crema montata, conosciuta come chantilly, rende i dolci molto più raffinati, ha un gusto leggero e si sposa con tutti i gusti, frutta, cioccolato e caramello. E’ semplicissima da preparare basta preparare a parte una crema pasticcera (senza troppo limone) farla raffreddare e aggiungere della panna montata. Con la crema ottenuta puoi farcire torte e dessert oppure se ci aggiungi della gelatina in polvere diventa una mousse,  la puoi tenere in freezer e gustarla durante i tuoi dopocena estivi.

Non hai ingredienti? Fai la glassa al limone

I tuoi bambini hanno voglia di qualcosa di sfizioso per la merenda o devi decorare di fretta un ciambelline? Metti dello zucchero (meglio se è zucchero a velo) in una ciotola aggiungi pochissima acqua e inizia a mescolare, aggiungine fino a quando lo zucchero non diventerà una glassa fluida, poi aggiungi della scorza di limone grattugiata. La glassa ottenuta è perfetta per torte, biscotti e altri dessert alla crema e alla frutta.

Progettare con il cioccolato

Aggiungere scritte, disegni e decorazioni al cioccolato sulle tue torte, brownies e biscotti dà loro un tocco più goloso e sofisticato che i tuoi amici apprezzeranno sicuramente. Un modo semplice per decorare con il cioccolato è fare sciogliere delle barrette di cioccolato (o  dei cioccolatini che avete in casa) e scioglierli a bagno maria. Poi mentre si intiepidisce formate dei coni con la carta fono e li usate come sac a poche per creare disegni e scritte che lascerete asciugare e applicherete sui vostri dolci.

Glassare le torte senza briciole

Una delle cose più complicate quando glassate una torta è assicurarsi che le briciole non trasformino la tua glassa liscia in un pasticcio pieno di grumi. Il segreto che molti pasticcieri usano è quello di stendere cucchiaiate di glassa a pochi centimetri l’una dall’altra, una volta che avrete uno strato di glassa abbastanza spesso potete usare una spatola per stenderla. Rimarrà liscia e compatta come appena fatta.

Non rimanere mai senza..

Ci sono ingredienti e attrezzi capaci di risolvere sempre la situazione. Ricorda di avere sempre in credenza dello zucchero a velo e della panna da montare, mentre nel cassetto degli attrezzi tieni delle sac a poche usa e getta, non occupano spazio e sono sempre pronte per aiutarti a impiattare e decorare in poche mosse con panna, creme e glasse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *